FORUM

Trova Risposte, Fai Domande e Connettiti con altri Membri della Community.

  • Nadia Plamadeala

    Amministratore
    15/07/2020 a 10:02 am

    L’ideale sarebbe impararli entrambi. Tuttavia, se devi scegliere, dipende dal tuo ambito e dal tipo di problemi che vuoi risolvere.

    Python e R sono entrambi linguaggi gratuiti e open-source che dispongono di strumenti avanzati e grandi comunità online. I Data Scientists che li conoscono sono molto ben retribuiti.

    R si concentra sull’analisi dei dati, statistiche e modelli grafici migliori e di facile utilizzo ed è disponibile su Linux, Windows e Mac. Il linguaggio R è preferito da chi si occupa di statistica, ricerca e Data Science.

    Python enfatizza la produttività e la leggibilità del codice. Si tratta di un linguaggio di programmazione generico per la Data Science che ha guadagnato popolarità grazie alla sua semplicità di sintassi e operabilità su diversi ecosistemi.

    Python è usato dai programmatori che vogliono approfondire l’analisi dei dati o applicare tecniche statistiche, e dagli sviluppatori che si rivolgono alla Data Science.

    Se risolvi problemi di ingegneria, potresti preferire Python.